Elementary School

L’Elementary School si articola in cinque classi (Grades 1-5). I programmi scolastici propongono un percorso che armonizza i principi di un’istruzione nazionale ed internazionale, prevede l’insegnamento di Materie Curricolari e Complementari.

MATERIE CURRICOLARI
engono dedicate più ore settimanali di lezione e viene loro assegnato un voto di rendimento e di abilità.
Language Arts (Lingua Inglese)
Lettura
Matematica
Italiano
Studi Sociali
Scienze
MATERIE COMPLEMENTARI
vengono dedicate una o due lezioni settimanali ed agli alunni viene assegnata una valutazione di abilità.
Studi Artistici
Music
Calligrafia
Educazione Fisica
Informatica

 
Il programma di Italiano segue integralmente il programma del Ministero della Pubblica Istruzione, Università e della Ricerca (MIUR). 

Gli studenti dell’Elementary e Middle School ricevono tre pagelle all’anno alla fine di ogni trimestre. A metà del primo trimestre, tutti i genitori degli alunni dell’Elementary e Middle School riceveranno un “Interim Report” con un aggiornamento sul rendimento dell’alunno in tutte le materie. Nel secondo e terzo trimestre l'”Interim Report” sarà inviato solamente alle famiglie degli alunni il cui rendimento, comportamento o impegno non siano soddisfacente oppure che abbiano riportato delle insufficienze. Periodici colloqui con gli insegnanti consentono alle famiglie di seguire costantemente i progressi dell’alunno. 

Il programma accademico è arricchito da un’ampia scelta di attività extra-curricolari quali numerose attività sportive (la scuola potrà usufruire delle strutture sportive dell’Istituto “Monsignor F. Tomadini”:  piscina al coperto, palestra,campo di basket e pallavolo, campo di calcio e calcetto), attività artistiche, musicali, teatro e viaggi di studio. 

La seguente breve descrizione dei programmi si propone come una guida per una conoscenza di base delle diverse materie d’insegnamento. 

MATERIECURRICOLARI (^top)


LANGUAGE ARTS (LINGUA INGLESE)
Il programma di Language Arts (Lingua Inglese) si propone di rafforzare la conoscenza e la competenza nell’espressione orale e scritta in inglese, gettando le basi per una maggiore complessità nell’apprendimento della fonetica, convenzioni grammaticali, struttura ortografica e sviluppo lessicale. Gli studenti sono incoraggiati a sviluppare le proprie capacità orali in diverse situazioni, utilizzare la lingua scritta in testi soggettivi e oggettivi e scrivere argomentazioni logiche basate su affermazioni circonstanziate e pertinenti. Un caposaldo del programma linguistico è l’approccio interdisciplinare secondo cui le competenze linguistiche fondamentali si riflettono sulle altre discipline, favorendo cosi’ lo sviluppo dell’espressione personale e della crescita, nonché sull’utilizzo efficace dei media e dei moderni strumenti informatici.


LETTURA

Il programma di Lettura si prefigge di sviluppare nello studente la passione per la lettura e per il pensiero critico attraverso strategie chiave quali la decodificazione, la formulazione di domande, il riassunto, la deduzione, la visualizzazione, la determinazione di causa e effetto, l’analisi del testo. In virtù dell’approccio multidisciplinare, gli studenti leggono numerose tipologie di testi tratti dalla letteratura classica e contemporanea, risorse storiche e articoli scientifici. La metodologia ha l’obiettivo di offrire agli studenti un’esperienza letteraria bilanciata che comprende testi letti a voce alta, la lettura condivisa, gruppi di lettura guidata e la lettura individuale. L’adozione di un approccio incentrato sullo studente in cui ciascuno legge al proprio livello, permette al lettore di partecipare attivamente alle discussioni, sviluppare sicurezza, autostima e pensiero critico, favorendo allo stesso tempo la collaborazione e la comunicazione.


MATEMATICA
Il programma di Matematica si fonda sul principio che in una società contemporanea in cui le tecnologie dell’informazione ne costituiscono la base operativa, gli alunni devono essere in grado di affrontare tematiche complesse attraverso lo sviluppo di un pensiero critico, della capacità di risolvere problemi articolati, dell’adattamento a nuove situazioni e della capacitò di comunicare in modo efficace i propri processi mentali. L’obiettivo principale del programma di Matematica è di offrire agli alunni l’inquadramento necessario per raggiungere la comprensione delle strutture matematiche di base, operazioni e processi mentali, promuovendo così il ragionamento logico, la risoluzione di problemi e l’apprendimento delle relative capacità tecnologiche. Gli alunni sono incoraggiati a esplorare i fenomeni matematici che si trovano nelle attività concrete della “vita reale” e usare i concetti e le capacità acquisiti per estendere la riflessione ad altre aree della materia. Le principali aree sono: la sensibilità numerica, il ragionamento logico e la risoluzione di problemi, le misure, la geometria, la statistica, l’analisi dei dati e la probabilità, l’algebra e le funzioni. Gli alunni sono guidati nel loro apprendimento in un percorso che spazia dalle esperienze concrete alla rappresentazione visiva fino al raggiungimento di quella astratta, come previsto dal metodo matematico di Singapore, riconosciuto a livello mondiale.

ITALIANO
L’insegnamento della lingua italiana nell’Elementary School de The Udine International School ha lo scopo di sviluppare la diffusione della cultura e dei valori internazionali, pur rafforzando quelli tradizionali della cultura italiana. Per l’insegnamento della lingua italiana, mantenendo come riferimento i programmi previsiti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, l’aspetto formativo avviene mediante il linguaggio, le relazioni interpersonali positive (poiché é proprio lo scambio comunicativo a creare e costituire il veicolo per la collaborazione), la solidarietà e la crescita del bambino.
L’insegnamento dell’Italiano é parte integrante del programma accademico nelle sezioni Elementary e Middle School. Vengono infatti messe in atto tra le insegnanti dei due cicli, tutta una serie di procedure, attività, progetti e incontri mirati, proprio affinché i ragazzi possano trovare un ambiente accogliente, stimolante e professionale nel quale potersi esprimere al meglio.
L’Elementary School, nel campo della formazione linguistica, persegue una molteplicità di obiettivi generali, all’interno dei quali vengono individuati alcuni traguardi essenziali per tutti gli alunni (vedi “Programma di Studi & Manuale Genitori-Alunni” nella sezione “Informazioni”).
A partire da Grade 3 verrà rivolta un’attenzione particolare all’insegnamento della “cultura italiana” (definibile anche come studi socio-ambientali e geografia) nei quali vengono affrontati, esaminati, discussi ed approfonditi gli aspetti inerenti l’ambiente nei suoi elementi peculiari quali: morfologia – economia – sociologia – analisi dei territori sotto il profilo culturale – tradizionale – evolutivo.
Nel corso dell’anno scolastico, verranno organizzate diverse uscite e visite presso musei, mostre, biblioteche, città d’arte, siti storici ed archeologici.

STUDI SOCIALI 
L’obiettivo principale del programma di Studi Sociali è lo sviluppo, attraverso la conoscenza storica locale, nazionale e mondiale, della consapevolezza del collegamento ineluttabile tra il passato e il futuro, usando strumenti quali il ragionamento cronologico e spaziale, la ricerca, l’analisi di documenti e di punti di vista, l’interpretazione storica. Il programma, inoltre, cerca di indurre gli alunni a riflettere attivamente sul senso civico, l’educazione alla cittadinanza, le scelte economiche e i valori civici che favoriscono una partecipazione democratica attiva. Il programma spazia dalla cultura locale e personale del primo ciclo scolastico fino alle antiche civiltà e culture medievali degli ultimi anni dell’Elementary School. Gli alunni saranno sempre invitati ad utilizzare le competenze acquisite attraverso la raccolta dei dati, la risoluzione di problemi, la capacità decisionale e i processi investigativi, competenze che favoriranno lo sviluppo di una più ampia prospettiva globale e una maggiore consapevolezza dell’influenza che avranno le nostre decisioni sulla vita degli altri. Vengono organizzati viaggi di studio e laboratori pertinenti per ampliare il programma e offrire un più ampio arricchimento della cultura locale.

SCIENZE
Il programma di Scienze adotta un metodo imperniato sull’alunno. Attraverso unità didattiche basate sull’indagine, gli alunni sono incoraggiati a formulare domande e ipotesi, pianificare procedure per valutare le proprie idee, effettuare osservazioni, raccogliere dati, trarre conclusioni, interpretare, analizzare e comunicare i risultati utilizzando un appropriato lessico scientifico. Gli studenti hanno inoltre la possibilità di osservare scoperte scientifiche e tecnologiche mondiali, con l’obiettivo finale di collegare le conoscenze previe alle informazioni nuove e più approfondite. Gli alunni realizzano esperimenti e ricerche con i compagni e collaborano al fine di sviluppare un metodo scientifico, un pensiero critico e capacità comunicative. Il programma include aggiornamenti su tematiche ambientali mondiali e si prefigge di sensibilizzare lo studente sull’importanza che avranno le scelte personali per la cura del pianeta. Le tematiche trattate nel programma di Scienze sono le seguenti:

Scienze Fisiche;
Scienze della Terra;
Scienze Biologiche;
Il Corpo Umano.

MATERIE COMPLEMENTARI(^top)


ARTE
Il corso di educazione artistica de The Udine International School offre agli alunni la preparazione culturale e gli elementi che permettono loro di esprimere la propria creatività. Il programma comprende lo studio del linguaggio artistico di base: gli elementi (linee, forme, toni, colori e tessuti) e i principi (ritmo, equilibrio, armonia, unità, contrasto) del disegno. Gli alunni esploreranno questi aspetti attraverso il disegno, la pittura e la scultura. Parte integrante del programma é la storia dell’arte. Gli alunni impareranno ad apprezzare le opere d’arte e ad elaborare un’analisi critica delle più famose, nonché dei propri lavori artistici.

MUSICA

Nelle prime classi il principale obiettivo é rendere piacevole e divertente lo studio della musica. Lo scopo viene raggiunto attraverso l’ascolto della musica, il canto e la partecipazione attiva degli alunni a processi creativi. Essi imparano a distinguere tra toni bassi ed alti, scoprono la melodia e sono in grado di identificare modelli ritmici semplici. 

In Grades 4 e 5, gli alunni sono stimolati a sviluppare le loro capacità nella lettura dei simboli musicali. Attraverso l’ascolto, gli alunni arricchiranno la loro conoscenza dei principi musicali di base: il tempo, la dinamica, lo stato d’animo, il ritmo e la melodia.

 

CALLIGRAFIA

A The Udine International School riteniamo che la calligrafia sia una competenza fondamentale. E’ importante che essa si sviluppi durante gli anni dell’Elementary School. Sebbene il ricorso al computer e programmi di eleborazione testi sia in aumento, una calligrafia leggibile e curata è tuttora importante per gli studi futuri e per la vita professioanale. L’insegnamento specifico della calligrafia favorisce le capacità cognitive, rinforza le capacità linguistiche e matematiche e consolida le abilità fino-mototrie. 
The Udine International School si pone l’obiettivo di insegnare ad ogni singolo alunno una calligrafia corretta, leggibile, scorrevole ed eseguita a soddisfacente velocità.
Il programma di calligrafia D’Nealian viene utilizzato durante l’intero corso dell’Elementary School. Precedentemente, durante gli anni dell’Early Childhood, gli alunni iniziano le attività di pre-scrittura e successivamente in Grade 1 passano alla scrittura vera e propria. Il programma rinforza la corretta formazione delle lettere, il tratto, la spaziatura e lo stile. Particolare enfasi viene posta alla corretta impugnatura, alla chiarezza ed alla corretta formazione delle lettere. Il passaggio dallo stampatello al corsivo inizia entro la fine di Grade 2 e continua in Grade 3. Il modello di corsivo da noi adottato è un modello molto diffuso e pone l’accento sull’obliquità della scrittura. Il programma di calligrafia continua in Grades 4 e 5 dove particolare rilievo viene posto all’ordine, alla leggibilità e alla correttezza di tutte le produzioni scritte degli alunni.
Gli alunni provenienti da paesi stranieri o da altri istituti scolastici che hanno già praticato la scrittura utilizzando caratteri e stili calligrafici diversi, saranno incoraggiati a continuare l’utilizzo del proprio stile, purché la loro calligrafia sia strutturata, leggibile e chiara. È auspicabile che tutti gli alunni degli ultimi anni dell’Elementary e delle tre classi della Middle School utilizzino una calligrafia leggibile e scorrevole (in corsivo) in tutte le loro produzioni scritte.

 


EDUCAZIONE FISICA
L’obiettivo principale del programma di Educazione Fisica è di coinvolgere gli studenti in attività motorie culturalmente pertinenti e appropriate allo sviluppo, volte ad apprendere a muoversi ed apprendere attraverso il movimento. Il coinvolgimento dei bambini in un ampio programma di movimento di base, capacità sportiva, fitness e danza favorisce l’ottimizzazione delle capacità motorie e il mantenimento della forma fisica, le facoltà di pensiero e ragionamento e le capacità socio-emotive. La sistematica autovalutazione del proprio progresso contribuisce a consolidare le forze individuali e permette al programma di adattarsi ai bisogni individuali. Vengono insegnanti i principi e i valori di base delle capacità motorie e del fitness in un’atmosfera che stimola la comprensione e valorizza le capacità dello studente. Attraverso un approccio didattico incentrato sullo sviluppo del bambino, attento alla sua sicurezza e benessere, il programma di educazione fisica si prefigge di rafforzare l’autostima, sviluppare un comportamento responsabile, l’espressione creativa e la collaborazione di gruppo. Tali obiettivi vengono perseguiti in un’atmosfera che valorizza e offre occasioni di crescita sociale, maggiore maturità emotiva e cittadinanza responsabile. Il valore di ciascun alunno viene riconosciuto mirando all’eccellenza individuale in un contesto attento e stimolante.


INFORMATICA
The Udine International School considera il computer un dispositivo per la gestione di informazioni ed uno strumento a sostegno dell’apprendimento. Gli studenti dell’Elementary School apprendono le competenze di base e sviluppano importanti abilità che possono essere utilizzate in diverse materie. Vengono trattati i programmi standard di Microsoft Office quali Word, Excel e PowerPoint, oltre alla manipolazione delle immagini e i software di programmazione ideati per i giovani utenti. Durante ogni lezione gli studenti seguiranno il blog del loro insegnante al fine di stimolare il lavoro autonomo e al proprio ritmo; lo utilizzeranno inoltre quale mezzo di comunicazione con l’insegnante e come punto di riferimento per l’apprendimento al di fuori del laboratorio informatico.
Il programma si sviluppa ad ampio raggio e getta le fondamenta affinché gli alunni siano in grado di sviluppare i propri interessi. Gli alunni utilizzano inoltre software adattabili alle altre materie. La valutazione si basa su attività pratiche ed è legata a quanto studiato in classe. La scuola è dotata di un laboratorio informatico oltre che di una vasta gamma di software; è inoltre incoraggiato l’utilizzo del computer a casa.

2016-UIS-EL-MIDDLE-S-Programma-di-Studi-Manuale-aggiornati-novembre-2016.pdf